Hibiscus syriacus

Rif. https://www.giardinaggio.net/giardino/piante-da-giardino/hibiscus-syriacus.asp

Originario della Siria, l’hibiscus syriacus si presenta con un portamento eretto, molte ramificazioni e foglie di forma ovale e di colore verde scuro con il margine frastagliato. Può raggiungere i 2-3 m di altezza. Appartiene alla famiglia delle Malvaceae ed è celebre per la sua infiorescenza: da primavera inoltrata fino all’autunno produce infatti una grande quantità di fiori dotati di un diametro notevole – circa 8 cm – e colori vivaci, in diverse tonalità e sfumature dal bianco al viola. L’hibiscus syriacus è il più rustico fra gli hibiscus: non teme il freddo e risulta particolarmente facile da coltivare. Per questo, ma soprattutto per la sua bellezza ed eleganza, l’hibiscus syriacus trova largo impiego in giardini e interni come pianta ornamentale.
Rif. https://www.giardinaggio.net/giardino/piante-da-giardino/hibiscus-syriacus.asp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *